bonus idrico

Il bonus idrico è un aiuto economico introdotto dal Governo che consente ai cittadini a basso reddito e alle famiglie numerose di ottenere uno sconto sulla bolletta idrica.

A CHI E' RIVOLTO

Hanno diritto ad ottenere il bonus acqua, gli utenti del servizio di acquedotto in condizioni di disagio economico sociale con determinati indicatori ISEE.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda per ottenere il bonus acqua va presentata, in forma di autocertificazione, presso il proprio Comune di residenza utilizzando gli appositi moduli emanati da ARERA (l'Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente).

Per presentare la domanda, oltre al modulo compilato con i propri dati anagrafici e i riferimenti che identificano la fornitura, occorrono:

  • documento di identità;
  • eventuale delega;
  • attestazione ISEE in corso di validità;

Le informazioni per identificare la fornitura sono reperibili in bolletta e sono:

  • il codice servizio
  • il nominativo del gestore idrico (il soggetto che gestisce il servizio di acquedotto e che emette la fattura)

Il modulo di richiesta permette di richiedere contemporaneamente anche il bonus elettrico e/o gas. Il bonus è riconosciuto per un periodo di 12 mesi a decorrere dalla data di inizio agevolazione riportata nella comunicazione di ammissione e in bolletta.

INFORMAZIONI

Ufficio competente: Servizi Sociali e/o consultare il sito SGATE

Calendario Eventi
<< Aprile 2020 >>
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Immagine

Immagine

Immagine

EVENTI

Immagine

Immagine

Immagine

SERVIZI

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

guida_servizi_persona

Immagine

Immagine

Immagine

regione_del_veneto provincia_di_padova

Immagine Immagine